Perché il mio cane sceglie sempre combattimenti con cani di taglia più grande?

L'abbiamo visto tutti e alcuni di noi hanno persino riso del cane da 6 chili che si lanciava e abbaiava al cane da 80 chili che veniva verso di loro. Tuttavia, per i proprietari del cagnolino è imbarazzante, fastidioso e può persino essere pericoloso se quel cane da 80 libbre prende l'esca, poiché sappiamo tutti quale sarebbe il risultato.

Mentre ogni cane è diverso, in base alla personalità e alle influenze ambientali (esperienze che hanno avuto, formazione passata, ecc.), Ci sono alcune 'teorie generali' sul perché alcuni cani sentono il bisogno di interpretare David e Goliath.


Paura

Ho un cane pastore delle Shetland da venti libbre che ho avuto quando aveva otto settimane. All'epoca lavoravo in un asilo per cani e pensavo fosse il posto ideale per portare un cucciolo. Avevo già altri due rifugi, entrambi non socievoli con altri cani ed ero sicuro che essere all'asilo avrebbe reso il nostro nuovo parente il cane più amichevole di sempre.

Se il tuo cagnolino appare così quando vede un cane più grande, la paura potrebbe essere la causa.

Merlino, tuttavia, non era affatto un cucciolo educato o mite. All'età di 4 mesi, era in giro per la stanzetta per cani e giocava piuttosto male. Quindi il management ha deciso che dovrebbe essere nella grande stanza del cane. Mentre c'erano altri cani più piccoli lì dentro, erano principalmente cani di grossa taglia, oltre 50 chili. Mentre cresceva, Merlino iniziò a reagire al guinzaglio ogni volta che vide un grosso cane. E continuava a peggiorare, anche con l'allenamento che stavamo facendo. Dato che non ero molto nella grande stanza del cane, passarono diversi mesi prima che iniziassi a ricevere notizie che Merlino soffriva di diarrea tutto il tempo, si sedeva vicino a una porta e ululava, e 'sgattaiolava' intorno. In altre parole, Merlino lo era stressato.


amore di bull terrier

Come molti piccoli cani, comprensibilmente ha visto i cani di grossa taglia come una minaccia e gli animali hanno due modi per affrontare una minaccia: volare o combattere. Per molti cani, il loro istinto dice loro di combattere. Nella loro mente, stanno pensando: 'Se sembro duro e spaventoso, quel grosso cane potrebbe non venire da me.' Questo è qualcosa che molti proprietari di cani non riconoscono:

Un cane che ringhia, abbaia, si allunga alla fine del guinzaglio può effettivamente essere impaurito di ciò che stanno affrontando.


La cosa migliore da fare in questo caso è evitare i cani di grossa taglia fino a quando non puoi lavorare con un addestratore. Cercare di forzare il tuo cane a stare attorno a loro peggiorerà le cose.

Rinforzo

'Dal punto di vista del cane ci sono due modi per aumentare la distanza: il cane può muoversi (scappare) o può provare a far muovere l'altro cane (abbaiando)', spiega Robin Bennett, CPDT-KA, autore di All About Dog Daycare.

Se il tuo cane abbaia per paura, sta cercando quell'altro cane che se ne vada. E nella maggior parte dei casi, il cane più grande se ne va (forse non sono interessati o il loro proprietario li tira via). Cosa significa questo?

il cane birichino

Significa che il tuo cane è appena stato rinforzato perché abbaia per ottenere qualcosa da portare via(questo stesso principio funziona per il postino, gli uccelli fuori, ecc.). Il che significa che la prossima volta, il tuo cane ha ancora più probabilità di fare un grande spettacolo quando si avvicina un cane più grande.

Come dice Bennett, “La pratica rende perfetti come si suol dire ... quindi la prossima volta che un piccolo cane vede un grosso cane proverà la stessa tattica. Con la ripetizione questo comportamento può diventare davvero forte. '

Aiuto (lessness)

C'è anche qualcosa da dire (forse avvertito?) Sul modo in cui trattiamo i piccoli cani. Sono diventati 'cani da caccia', 'accessori', le cui zampe toccano a malapena il terreno per la maggior parte del tempo. E, quando sta arrivando qualcosa, il nostro 'istinto parentale' entra in azione e il nostro primo pensiero è quello di raccogliere il piccolo cane come un bambino, per proteggerlo.

'Penso anche che i cani di piccola taglia a volte abbaiano attenti ai cani di grossa taglia come un modo per chiedere aiuto ai loro proprietari', afferma Bennett. 'Quindi la sequenza è' corteccia di corteccia ', quindi il proprietario prende un cagnolino. Questo può anche essere un ciclo che, una volta ripetuto, diventa più forte. '

salvataggio del pastore tedesco della Georgia

Nicole Peterson, un addestratore di cani con una laurea in psicologia, ha visto qualcosa di simile con i suoi clienti. “I cani di piccola taglia sono spesso meno socializzati e hanno il permesso di cavarsela con comportamenti più sfavorevoli rispetto ai cani di grossa taglia. Poiché i proprietari spesso li trasportano e non li trattano in modo coerente come cani di grossa taglia (che hanno sempre tutte e quattro le zampe sul pavimento), possono diventare iperattivi e iper-stimolati dal [loro ambiente]. Poiché un cane di piccola taglia è facilmente controllabile, i comportamenti come abbaiare e lanciarsi non vengono mai corretti e possono accelerare. '

E, in alcuni casi, i proprietari potrebbero effettivamente aver contribuito alla sensazione di 'impotenza' del loro cane o alla necessità di 'aiuto'.

'Molti proprietari li trattano come più indifesi rispetto ai cani più grandi', afferma Peterson. 'Ciò significa che se un grosso cane si avvicina per annusarlo, potrebbero essere rapidamente afferrati tra le braccia dei proprietari preoccupati. Il cane si nutre facilmente di questa energia ansiosa dal proprietario e la mostra da sola nel tempo. '

Ricorda, il tuo cane può percepire le tue emozioni. Quindi se sei ansioso, stressato e impaurito, lo sarà anche il tuo cane. Se ogni volta che un grosso cane si avvicina al tuo cagnolino, ti irrigidisci, accorci il guinzaglio e poi prendi il tuo cane, penserà che c'è qualcosa di cui preoccuparsi, anche se non l'ha mai fatto prima.

Questo è particolarmente importante quando hai un cucciolo che sta imparando a conoscere la vita e il suo ambiente. Fallo abbastanza volte e finirai con un adulto reattivo.

Se il tuo cane fa questo

Queste sono teorie! Non uscire e provare a riparare il tuo cane solo leggendo questo articolo. Ogni cane è un individuo e le loro ragioni per reagire a cani di taglia più grande saranno uniche come loro. Il modo migliore per riabilitare il tuo cane è fare in modo che un addestratore di cani certificato valuti sia te che il tuo cane e sviluppi un piano di addestramento adatto alla tua situazione.

Circa l'autore

cane corso teeth

Kristina N. Lotz, amante degli animali con sede a Wilsonville, in Oregon, è un'addestratrice professionista certificata - Convalida della conoscenza (CPDT-KA) e lavora come istruttrice a tempo pieno. È la fondatrice di A Fairytail House, un'esclusiva struttura per l'addestramento di cani per tutti gli sport tutta positiva che aiuta a salvare i cani nella sua zona e offre seminari gratuiti e corsi di addestramento per la comunità. Nel suo tempo libero, si allena e compete nella pastorizia, nell'agilità, nell'obbedienza, nella manifestazione e nella conformazione con i suoi cani da pastore delle Shetland. Ha sposato in modo intelligente un tecnico veterinario, che aiuta a mantenere felici e sani i bambini di pelliccia e fornisce una rapida risorsa per gli articoli.

Vuoi un cane più sano e più felice? Unisciti alla nostra mailing list e doneremo 1 pasto a un cane rifugiato nel bisogno!