Cosa aspettarsi quando il cane diventa anziano

C'è un momento magico tra i 7 e i 10 anni, a seconda della razza, in cui un muso del cane diventa un po 'più grigio e possono muoversi un po' più lentamente su per le scale. Quella pallina da tennis verde e sfocata non è così importante come un letto caldo e soffice e il cibo che hanno mangiato per anni tende a non essere d'accordo con il loro sistema. Alcuni cani diventano un po 'più rigidi nelle articolazioni o iniziano a fare i bagagli senza un cambiamento nella loro dieta. In che modo un proprietario introduce la marcia del tempo senza disturbare troppo lo stile di vita di un cane?

Cambiamenti nella routine


carta di allerta per animali domestici

I cani prosperano sulla routine e sull'affidabilità. I cani anziani richiedono un piccolo spostamento nel loro stile di vita, ma non molto. Le visite dal veterinario dovrebbero essere aumentate da una volta all'anno a due volte all'anno. Uno dei motivi è quello di cogliere in anticipo potenziali problemi, dando al cane una maggiore possibilità di recupero. Tenere aperte le linee di comunicazione. Avvisa il veterinario se ci sono cambiamenti improvvisi nel temperamento o nel comportamento fisico del cane.



Dilemma dietetico


Con l'invecchiamento arrivano anche cambiamenti fisiologici. Un cane potrebbe aver mangiato la stessa marca di cibo e la stessa quantità di porzione per anni, improvvisamente sviluppa gas orribile o diarrea. Oppure il cane può ancora digerire bene il cibo, ma inizia a ingrassare. Passare a un cibo per cani creato appositamente per la digestione di un anziano, può rendere i pasti meno stressanti.

Livello di attività


Portare un anziano fuori a fare una passeggiata quotidiana è importante quanto portare fuori un cucciolo. Anche se l'anziano potrebbe non avere la stessa energia di un cucciolo disordinato, deve comunque fare attività fisica quotidiana per mantenerlo sano. I proprietari devono guardare il cane per irrigidimento o dolori articolari mentre si cammina fuori. Se il cane inizia a zoppicare, portalo a casa, metti un impacco caldo sull'articolazione (se ti lascerà) e monitorala per un giorno o due. Se la condizione peggiora o il cane sembra soffrire, chiama il veterinario. Ci sono una serie di disturbi che coinvolgono gli arti e le articolazioni.

Altre preoccupazioni

razza di cane più grande

È stato determinato, il cane è un anziano. Gli appuntamenti veterinari sono aumentati, la dieta è cambiata e l'esercizio fisico è ancora una priorità: e adesso? Aggiungi spazzolatura o carezze settimanali. Mentre la maggior parte dei proprietari probabilmente accarezza i loro cani ogni giorno, è una buona abitudine per il proprietario di un cane anziano spazzolare o accarezzare il cane dalla testa alla coda. Ciò consente al proprietario di verificare la presenza di grumi o dossi insoliti. Le masse anomale devono essere controllate dal veterinario.

[ildsarticlebelow Alcuni anziani potrebbero avere difficoltà a regolare la temperatura corporea. È incoraggiato a tenere i cani più grandi in casa, specialmente durante periodi di caldo o freddo estremi.

I proprietari dovrebbero apprezzare e apprezzare tutto ciò che il loro cane ha fatto per loro. Dai loro baci e abbracci extra. Dopotutto, triste da dire, i cani non vivono per sempre, amali finché puoi!

Vuoi un cane più sano e più felice? Unisciti alla nostra mailing list e doneremo 1 pasto a un cane rifugiato nel bisogno!