Dovresti radere il tuo cane a pelo lungo?

Anche se è solo maggio, molte parti del paese stanno già vivendo un caldo da record, con temperature a tre cifre. Volendo fare ciò che è meglio per i loro cani, molti proprietari credono che radersi le loro razze a pelo lungo li aiutino a far fronte al calore, allo stesso modo in cui perdiamo strati quando la temperatura aumenta. Ma questo mito potrebbe effettivamente rendere il tuo cane PIÙ a disagio.

Il loro cappotto non è il TUO cappotto


Quando ci riscaldiamo, perdiamo strati. Questo perché indossiamo abiti: una copertura 'innaturale' sulla nostra pelle e sui nostri capelli. Chissà, se Adamo ed Eva non avessero iniziato a vestirsi da soli, potremmo essere molto pelosi di come lo siamo oggi. Invece, indossiamo vestiti in base alla temperatura esterna per aiutarci a rimanere caldi o freddi.

Da quando abbiamo perso il pelo man mano che il tempo cambia, spesso assumiamo che anche i nostri cani debbano volerlo liberare. Tuttavia, dimentichiamo due punti molto importanti:


  • Un cane attraversa già un soffio (spargimento) del mantello mentre il tempo si riscalda
  • Il loro cappotto NON dovrebbe staccarsi completamente

Indipendentemente dalla temperatura, si suppone che un cane abbia il mantello che ha - sia esso lungo, corto, filo o qualcosa in mezzo. La sua composizione corporea e il suo trucco sono fatti per abbinarsi al cappotto che ha - grazie alla natura.

Il top coat di un cane funge da A / C naturale e una protezione contro il suo ambiente

Sistema di raffreddamento della natura


Contrariamente al mito, quel lungo mantello aiuta effettivamente il tuo cane a rimanere fresco. In primavera, le razze a pelo lungo (come i miei cani da pastore delle Shetland) soffiano il sottopelo. Al proprietario viene lasciato un cane magro, a volte sciatto, con solo il soprabito ruvido rimasto. Questa parte del mantello funge da isolante CONTRO il calore e i peli lunghi consentono la circolazione dell'aria.

La rasatura di una razza a pelo lungo può effettivamente provocare un colpo di calore.

Protezione

i cani aiutano con la depressione

Ciò che il loro cappotto ha in comune con i nostri cappotti è che sono entrambi lì per aiutare a proteggere la pelle dalle cose nell'ambiente che potrebbero danneggiarle.

Il pelo di un cane la protegge da:

  • Graffi e morsi di altri animali
  • Rami, spine, rovi, ecc.
  • scottatura
  • Strofinando da colletto e guinzaglio (basta guardare un cane a pelo corto per vedere cosa possono fare, di solito hanno un punto calvo, o due)

Quando è necessario

Ovviamente, ci sono momenti in cui un cappotto non è stato curato e diventa una massa di stuoie. A quel punto, non c'è circolazione d'aria, e mentre il cane è ancora protetto dal sole e da altri danni, i tappetini stessi rappresentano minacce maggiori come muffe, vermi, punti caldi e ospiti di altri parassiti e malattie. Inoltre, i tappeti limitano il flusso d'aria, annullando il sistema di raffreddamento naturale.

A questo punto, il cane dovrebbe essere rasato, per la sua salute.

Quindi, a meno che il tuo cane non sia arruffato al punto in cui il veterinario dice che deve andare per motivi di salute, NON dovresti radere il tuo cane a pelo lungo! Ricorda, il loro cappotto non è il tuo cappotto. E, se non altro ti ondeggia, fai attenzione: un cappotto rasato non torna MAI più bello. Quando ti radi le gambe o il viso, i peli in arrivo sono ispidi e ruvidi: accadrà la stessa cosa al tuo cane. Conosco un australiano che viene rasato e sembra e si sente come un pad di Brillo.

Circa l'autore

Kristina N. Lotz, amante degli animali di Tustin, in California, è un addestratore di cani professionista certificato - Knowledge Assessed (CPDT-KA) e lavora come addestratore a tempo pieno. Possiede anche la sua azienda di prodotti per animali domestici personalizzati, A Fairytail House, dove realizza colletti, guinzagli, letti, cuscini e coperte personalizzati e tutto ciò che la tua immaginazione può pensare. Nel suo tempo libero, si allena e compete nella pastorizia, nell'agilità, nell'obbedienza, nella manifestazione e nella conformazione con i suoi cani da pastore delle Shetland.

Vuoi un cane più sano e più felice? Unisciti alla nostra mailing list e doneremo 1 pasto a un cane rifugiato nel bisogno!