Esiste davvero una 'razza pericolosa'?

Google il termine 'Dangerous Dog Breed' e 1.440.000 risultati compaiono in meno di due secondi. Sono un milione e quattrocentoquarantamila risultati su un argomento che in realtà non esiste. Ci sono elenchi, articoli, avvertimenti, notizie su tutte le razze più pericolose e su come questi cani particolari debbano essere osservati da vicino o semplicemente sradicati dall'esistenza. Come può essere sbagliato un milione di poster?

Cattiva stampa?


cura dell'orecchio Golden Retriever

I media adorano una tempesta. Se c'è un morso di cane o un attacco, verrà segnalato. Se il cane sembra essere una delle 'razze pericolose' (Rottweiler, Doberman e il sempre popolare seme cattivo 'tipo di fossa') rende la notizia ancora più salutare. La banda del killer Chihuahua che ha afflitto l'Arizona sembrava essere spazzata via dal tappeto. Nessuno vuole ammettere di essere stato attaccato da un Chihuahua.



Bad Dogs?


Spiacenti, non lo acquisto. Nessuna razza è geneticamente predisposta all'essere malvagia. Esistono diverse razze progettate e allevate per essere caute. Chows, Akitas e persino Lhasa Apso furono allevati come cani da guardia. È nella loro natura essere in allerta, avere una buona dose di 'pericolo straniero'. Per quei lettori che hanno la fortuna di risiedere con queste razze speciali, sono pericolosi? Un'intera razza dovrebbe essere giudicata per le azioni di alcuni cani sfortunati?

Cattivi proprietari?


Un cucciolo ha bisogno di assistenza, come un bambino. Devono imparare i confini, le maniere, la pazienza e chi è il responsabile. Un genitore non metterebbe un bambino sul pavimento e permetterebbe loro di regnare liberamente in tutta la casa, senza supervisione. Quando un cucciolo non ha una formazione adeguata, diventa un adolescente pensando di essere al comando e di poter fare tutto ciò che gli piace. Se il cane adolescente continua a non ricevere alcun addestramento, diventerà un adulto con diritto. Quindi, quando si verifica un incidente, al cane non sono mai state insegnate le buone maniere, chi è la colpa? È il cane, la razza o il proprietario?

cani salvati dal mercato della carne coreana

Niente scuse!

Quando il Cesar Milan si esibì sul palco con una cinquantina di cani al guinzaglio per mano e cominciò a sussurrare alla comunità canina; una nuova ondata di appassionati di cani, addestratori e comportamentisti è strisciata fuori dalla falegnameria per invadere la coscienza di ogni proprietario di cane. L'industria canina è esplosa localmente con date di gioco dei cuccioli, gruppi di supporto del proprietario e ogni tipo di addestramento disponibile. L'industria ha sperimentato l'espansione globale con Internet attraverso blog, come video e libri su qualsiasi problema di comportamento immaginabile e cinquanta modi diversi per affrontarlo.

Sradicare i proprietari irresponsabili; non esisterebbe un cane non addestrato. Se non ci fossero cani non addestrati, non ci sarebbe bisogno di Google 'Razze pericolose'.

Vuoi un cane più sano e più felice? Unisciti alla nostra mailing list e doneremo 1 pasto a un cane rifugiato nel bisogno!