Abbraccia il tuo cane interiore: storie sull'etichetta canina per gli esseri umani

I cani si sono assimilati nel mondo umano con tale facilità, che può essere difficile non pensarli come persone. Puntiamo sulle emozioni umane con ogni aspetto e gesto che i nostri amici a quattro zampe ci regalano. I cani ci perdonano ripetutamente la nostra ignoranza dell'etichetta e del comportamento canino; ci ricordano ogni giorno di abbracciare il nostro cane interiore. Di tanto in tanto, ascoltiamo la chiamata e ci ritroviamo a ululare alla luna piena. Il più delle volte, tuttavia, ci grattiamo la testa per i loro suggerimenti non così sottili.

Regali

pastore tedesco triste

Gary è tornato a casa dal lavoro l'altro giorno. Come sempre, il suo mini bassotto lo stava aspettando con impazienza davanti alla porta. Gary lo raccolse, abbracciandolo e baciandolo, prima di rimandare il cane a fare il vasino. Lasciando aperta la porta sul retro, Gary si lasciò cadere sul divano e iniziò a rispondere alle e-mail e ai messaggi di testo che si erano accumulati durante il giorno. Completamente assorto nel suo compito, alzò appena lo sguardo quando sentì il clic, il clic, il clic di piccoli chiodi sul linoleum in cucina. Trenta secondi dopo un regalo freddo e bagnato è stato fatto cadere sul suo piede nudo. Supponendo che fosse una palla da tennis, Gary allungò la mano senza guardare e afferrò l'oggetto da lanciare. Lo lasciò cadere con un urlo. Il suo cucciolo gli aveva portato uno scoiattolo morto e congelato. Il cane inclinò la testa di lato, probabilmente chiedendosi perché fosse avvenuta la reazione negativa.



sbavato

Beth dormì attraverso la sua sveglia, inciampò nel suo Terranova sulla strada per il bagno, rimbalzò sul muro, prima di scendere a carponi. La Newfie si avvicinò per ispezionare il danno, la bava sbavò tra i suoi capelli e il viso di Beth fu baciato con una lingua massiccia. Spingendo via il cane da 125 libbre, Beth saltò sotto la doccia e cominciò a prepararsi per la giornata. Dando da mangiare all'enorme cucciolo la sua colazione, Beth diede un bacio al suo cane in cima alla grande testa e scappò dalla porta. Non è stato fino al suo primo incontro della giornata che ha notato l'enorme, pastosa corda di bava secca che si aggrappava alla sua gamba dei pantaloni.

Triste Mietitore

Reese notò qualcosa di stranamente confortante nelle settimane successive all'adozione del suo mix Beagle. Scoprì che il cane sembrava avere un'affinità con gli animali morenti. È iniziato con la cavia che ha raggiunto la vecchiaia. Il cane si sedette vicino alla gabbia, nei loro ultimi giorni, vigilando. Gemiti piagnucolosi di conforto, il Beagle non avrebbe lasciato i gatti a meno di un metro e mezzo dalla gabbia, mantenendo l'area tranquilla, per una transizione pacifica attraverso il ponte arcobaleno. Nel corso di cinque anni questo è successo con una seconda cavia, due parrocchetti, un cockatiel e un gatto geriatrico. Reese ha elogiato il cane per essere stato di tale conforto dopo ogni morte. Quando Reese si ammalò di influenza, il cane si rannicchiò sul letto accanto a lei. Reese si sentì ben confortata, finché il cane non si lanciò e ringhiò contro suo marito quando cercò di portare una tazza di tè in camera da letto.

Ogni giorno, i cani cercano di mostrarci i loro modi di esprimersi, modi che non necessariamente capiamo. Non sono più vicino alla comprensione del comportamento canino dopo una vita di condivisione dello spazio con loro e un decennio di lavoro a stretto contatto con loro. Ciò che i cani ci trasmettono, ogni singolo giorno, è rallentare e prendere tempo per annusare le rose. Non sai mai quali esperienze interessanti potresti passare passando di corsa attraverso la vita.

influenza dello stomaco canino

Vuoi un cane più sano e più felice? Unisciti alla nostra mailing list e doneremo 1 pasto a un cane rifugiato nel bisogno!