Doggy DayCare: REALMENTE sai come viene curato il tuo animale domestico?

Puoi immaginare che i proprietari e gli operatori di asili per cani e posti di imbarco siano amanti dei cani faticosi; disposti a dedicare la propria vita alla cura e al benessere dei bambini di pelliccia di altre persone. Sfortunatamente, il redditizio mondo degli asili per i cani alla pecorina li fa spuntare ovunque, con i proprietari che possono trovarsi più nel verde che nel loro amore per i cani.

Lasciamo i nostri figli fino a 5 giorni alla settimana in queste strutture, supponendo che andranno in un posto felice e sicuro. Paghiamo il prezzo perché crediamo che sia più gentile che lasciarli a casa nel cortile, in una cassa o in una stanza chiusa.


Ma è? Sai davvero cosa succede dietro le quinte sono i tuoi asili per cani?

Le seguenti storie sono di persone reali (lasciate anonime per proteggerle) su alcuni degli orrori che hanno visto o vissuto in un asilo per cani.


Pulizia

Sì, mi rendo conto che è un Cane Asilo nido, ma dovrebbe essere pulito per la salute non solo dei cani ma anche dei dipendenti. Una persona mi ha detto di aver sentito parlare di un asilo per cani che puliva ogni SEI SETTIMANE.


cani con i capelli

Se il posto odora di urina e feci, non lasciare il cane. Un altro proprietario di cane preoccupato mi ha parlato di una struttura in cui avrebbero raccolto le feci, ma l'urina è stata lasciata sull'erba finta, 'supponendo' che sarebbe stata assorbita. Bene, moltiplica la frequenza con cui ogni cane va in bagno per circa 60 cani. Non credo che l'erba sia quella assorbente.

Meds, poppate e gonfiore persi

Il tuo cane ha medicine? Li prendono davvero? Ho sentito parlare di molti casi in cui i cani vengono semplicemente 'gettati' il loro cibo, i medicinali dentro e poi gli addetti li lasciano. Il cane non mangia (a causa di stress o altro), quindi l'operatore ritorna e senza pensarci semplicemente butta via il cibo. Il cane non ha ricevuto le sue medicine e per alcuni potrebbe essere pericoloso per la vita.

Un altro problema è gonfio. I dipendenti inconsapevoli o indifferenti possono facilmente far gonfiare un grosso cane se non conoscono le corrette pratiche di alimentazione. Un asilo per cani ha detto ai proprietari di cani di taglia grande che non potevano nutrire il loro cane più volte al giorno. Perché la gente ha ancora lasciato il cane per l'imbarco è oltre me.

terrier con la barba

Quando stavo lavorando in un negozio di animali, molti anni fa, mi è stato detto di un San Bernardo che era morto nella struttura di imbarco adiacente a causa del gonfiore. Posso solo immaginare cosa devono aver provato i genitori. Si erano fidati del posto in cui guardare il loro bambino e invece lo hanno ucciso in un modo completamente prevenibile.

Dai un'occhiata all'asilo nido e vedi se hanno aree come questi canili che potrebbero non essere visibili alla telecamera. Allora chiediti perché.

Abuso e abbandono

Il peggio, ovviamente, è l'abuso e l'abbandono. Anche nei luoghi in cui usano il rinforzo positivo nei loro reparti di addestramento non significa che gli assistenti all'asilo si sentano allo stesso modo sui tuoi cani.

ANCHE se l'azienda dispone di telecamere, c'è sempre un posto nascosto alla vista. Conoscevo un asilo nido in cui gli assistenti trasportavano i cani con la loro roba nei canili (fuori dalla visuale della telecamera) e li prendevano a calci, colpivano e altrimenti li abusavano. Ti fa agitare lo stomaco.

Una direttrice esecutiva di una società no profit mi ha raccontato di un pitbull che, quando è stata portata all'asilo, è stata immediatamente messa la museruola per l'INTERO Giorno solo a causa della sua razza. Poi l'hanno messa con un cane che l'ha attaccata ripetutamente e quando ha attaccato, l'hanno rimossa. Questo scenario si è svolto giorno dopo giorno.

Lo stesso regista mi ha parlato di un altro asilo nido che mescolava cani grandi e piccoli. Un alano nel suo primo giorno ha attaccato un cane più piccolo che è stato portato d'urgenza in un ospedale veterinario. Questo sembra essere un tema comune, con molte persone che condividono esperienze simili in cui i cani più grandi prendono di mira cani più piccoli e nulla sembra essere fatto al riguardo, oppure la reazione è troppo tardi, l'istanza è autorizzata a intensificarsi e si procura un danno reale.

passi di addestramento della cassa

Ho ricevuto diverse storie su asili nido che permettono ai cani di fare comportamenti inappropriati come tagliare, montare, saltare sulle persone e proteggere i giocattoli. Ancora più inquietante, gli addetti spesso INCORAGGIANO il comportamento. Mi è stato detto che in realtà un cliente ha fatto ridere gli addetti a lei per il montaggio del loro cane - il personale ha pensato che il cattivo comportamento fosse divertente.

C'era un bellissimo Great Dane che conoscevo che passava tra due daycares. Uno degli asili nido aveva un addetto che non prestava attenzione e la coda del danese venne sbattuta contro una porta. Ci sono voluti diversi mesi, un paio di interventi chirurgici e molti soldi per riparare il danese, che ha finito per perdere più della metà della coda. L'asilo in realtà ha cercato di negarlo e ha combattuto pagando le bollette.

Evita una tragedia

Queste storie sono avvertimenti. Anche se non tutti i daycare sono cattivi, la maggior parte non ti mostra tutto quello che succede. Dopotutto, mentre possono amare i cani, sono anche impegnati a fare soldi. Ciò significa che ti nasconderanno tutto ciò che potrebbe 'danneggiare il business' o comportare una brutta recensione online da qualche parte.

consigli di allenamento per pitbull

La morale: stai MOLTO attento quando selezioni un asilo nido o una struttura di imbarco.

  • Fai un salto per visite 'senza preavviso'.
  • Presta attenzione a ciò che fanno tutti mentre sei lì: li vedi mai puliti?
  • Chiedi di vedere le aree che le telecamere non raggiungono.
  • Conosci tutto lo staff - c'è qualcuno nello staff che ti dà una brutta atmosfera o sembra che il tuo cane potrebbe non essere la sua preoccupazione numero uno?
  • Non chiedere solo referenze, sai chi ti daranno. Invece, leggi le recensioni online e cerca di trovare persone per conto tuo.

Circa l'autore

Kristina N. Lotz, amante degli animali di Tustin, in California, è un addestratore di cani professionista certificato - Knowledge Assessed (CPDT-KA) e lavora come addestratore a tempo pieno. Possiede anche la sua azienda di prodotti per animali domestici personalizzati, A Fairytail House, dove realizza colletti, guinzagli, letti, cuscini e coperte personalizzati e tutto ciò che la tua immaginazione può pensare. Nel suo tempo libero, si allena e compete nella pastorizia, nell'agilità, nell'obbedienza, nella manifestazione e nella conformazione con i suoi cani da pastore delle Shetland. Ha sposato in modo intelligente un tecnico veterinario, che aiuta a mantenere felici e sani i bambini di pelliccia e fornisce una rapida risorsa per gli articoli.

Vuoi un cane più sano e più felice? Unisciti alla nostra mailing list e doneremo 1 pasto a un cane rifugiato nel bisogno!