4 alternative a una dieta commerciale di alimenti per cani

Ci sono alcuni cani che semplicemente non possono elaborare alimenti per cani commerciali. Mentre possono essere raccomandati alimenti commerciali di fascia alta, a volte un cane ha bisogno di un'alternativa.

E se un cane, indipendentemente dalla marca del cibo, continuasse semplicemente a ingrassare?


Alcuni proprietari credono che il cane, essendo parte del branco, debba mangiare come mangia il resto del branco.



Di seguito sono elencate alcune delle diete più controverse per i cani.


Pasti Pronti

I proprietari che preparano i pasti dei loro cani ogni giorno commentano la ridotta quantità di gassiness e letargia causata da alimenti per cani commerciali. Il trucco per i pasti fatti in casa è l'equilibrio. Garantire il soddisfacimento dei bisogni nutrizionali dei cani è importante per mantenere il cane sano ed energizzato. Proteine, frutta, verdura e amidi non devono essere serviti ad ogni pasto, a condizione che le giuste quantità si bilancino alla fine della settimana.


Cibo crudo

Questa è una tendenza in crescita tra i proprietari di cani che credono che i cani possano trarre beneficio dal consumo di cibi crudi, proprio come hanno fatto prima di essere addomesticati. Alcuni dei benefici di una dieta cruda (carne cruda e verdure) includono pelo più lucido, denti più puliti e più energia. Alcuni svantaggi includono il rischio di malattie con carne cruda (listeria, e.coli, salmonella ecc.) E la dieta non è equilibrata dal punto di vista nutrizionale.

Dieta Paleo

Proprio come la dieta cruda, la dieta Paleo (sia per l'uomo che per il cane) è senza cereali e senza latte. Come la dieta cruda, seguire lo stile di vita paleo comporta il rischio di essere squilibrato dal punto di vista nutrizionale. Tuttavia, in una dieta Paleo, la carne viene cotta, riducendo il rischio di malattie batteriche. Un altro vantaggio è il costo. Cucinare un pasto per cani è meno costoso che acquistare i marchi commerciali pieni di grano. La dieta Paleo è considerata antinfiammatoria, presumibilmente riferendosi alle proprietà infiammatorie dei cereali negli alimenti per cani commerciali.

Dieta vegana

Mangiare una dieta vegana significa non avere prodotti animali di alcun tipo. Mentre la maggior parte della comunità vegana ritiene che il consumo di carne animale sia crudele, disumano e malsano, esiste un rischio per la salute non permettendo ai propri cani di mangiare carne. I cani sono onnivori. Ecco come sono progettati. Hanno bisogno dell'equilibrio nutrizionale di una dieta a base di carne per mantenere una salute ottimale. È importante che i cani ingeriscano vitamina D3, che deriva da proteine ​​animali.

Sia che passi al massimo livello, cibo per cani commerciale senza cereali o che contempli una dieta vegana per un amico a quattro zampe preferito, è necessario fare un'attenta ricerca e pianificazione. L'equilibrio nutrizionale è molto importante. Assicurati di parlare con un veterinario prima di cambiare drasticamente la dieta di un cane. Passare improvvisamente dal cibo commerciale alla cucina per buongustai può far esplodere un cane in uno scoppio gastrico enorme.

Vuoi un cane più sano e più felice? Unisciti alla nostra mailing list e doneremo 1 pasto a un cane rifugiato nel bisogno!